Vellutata di carote e zenzero

ottobre 30, 2015

vellutata carote e zenzero_S&V

A me sembra un gruppo un po' bislacco, ma qualcuno sostiene che siano i migliori che potevamo trovare. Ve lo ricordate il cercatore di tubi perduti? Era solo l'inizio.

Dopo è arrivato il Signore degli intonaci, che era su un fuso orario decisamente diverso dal nostro: si appalesava col buio alle sei e trenta, abbandonava il campo prima di mezzogiorno - "Sa, mi aspettano per pranzo..." - e fino all'alba successiva non se ne sapeva più nulla.

È seguito l'Elettricista che, al contrario, prendeva servizio dopo le due del pomeriggio e se ne andava all'imbrunire lasciandoci un'eredità di foglietti con strani simboli appesi ai muri e un corollario di mozziconi di fili elettrici e sigarette in percentuali variabili - il giorno in cui il crepuscolare non voleva saperne di fare il suo dovere i secondi erano decisamente prevalenti.

Adesso sarebbe il turno del Posatore, ma ci ha appena comunicato che verrà il primo giorno di pioggia. Inutile stupirsi. 
Piuttosto - mai avrei pensato di arrivare a dirlo - mi tocca sperare che piova presto. Nel prossimo futuro prevedo danze della pioggia, intanto però una nuance solare l'ho messa nel piatto.

Abbracci,

V.

Vellutata di carote e zenzero (per 2 persone)

400 g di carote
1 piccola cipolla di Cannara o altra varietà dolce (80 g circa)
1 cm di radice di zenzero fresca
olio extravergine d'oliva
brodo vegetale o acqua
sale, pepe e noce moscata 

Mondate le carote (se sono di provenienza sicura potete evitare di pelarle), tagliatele a fettine e mettetele da parte. Tritate finemente la cipolla e lo zenzero.

Scaldate due cucchiai di olio in una casseruola dai bordi alti, fate appassire la cipolla qualche minuto poi aggiugete lo zenzero e fate insaporire ancora qualche minuto.

Unite le carote, coprite a filo di acqua o brodo vegetale, aggiustate di sale e cuocete coperto finchè le verdure non sono ben cotte. Frullate tutto a crema. 

Impiattate e completate con un filo di olio, una macinata di pepe, noce moscata e qualche petalo di parmigiano reggiano stagionato.     


vellutata carote e zenzero_S&V

You May Also Like

25 commenti

  1. Il tuo gruppo bislacco mi ha fatto troppo ridere...! Questa vellutata la faccio spesso anch'io anche se non sono brava in cucina. Ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio gruppo bislacco è pura realtà e ho preso a riderci sopra anche io (ieri è passato il levigatore: altro capitolo della saga).
      Per le vellutate anche io le trovo facili da fare e dal risultato certo.
      Ciao,
      V.

      Elimina
  2. Buona e bella!!!
    Per fetta per questa giornata autunnale.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Un racconto cosi' romanzato dei lavori di ristrutturazione non mi era mai capitato di leggerlo, ne dovresti scrivere un libro!!!
    Quando iniziano i primi freddi niente é più avvogente di una buona vellutata!!! Buon week-end!!!
    Baci,
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da ieri ci sarebbe anche un nuovo capitolo: il levigatore batterista. E pensare che ormai credevo di averli conosciuti tutti...
      V.

      Elimina
  4. Terribile quando si deve dipendere dagli altri per i lavori in casa, buonissima la tua vellutata. Sarà che a me tutte queste creme e cremine piacciono da matti!
    Buon w.e., Lorena

    RispondiElimina
  5. Questa vellutata solare ha un aspetto stupendo! E poi adoro le vellutate ed è la stagione giusta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le vellutate sono perfette a tutte le latitudini e in tutte le stagioni: basta cambiare consistenza e temperatura, non trovi?
      Un abbraccio Ambra,
      V.

      Elimina
  6. La vellutata è un conforto contro le cattive congiunzioni astrali.

    RispondiElimina
  7. Ah ah, che combriccola!!! In bocca al upo!!!
    Intando ci godiamo questa bellissima e deliziosa vellutata, sperando nella pioggia!!
    Un abbraccio e buon we!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui il sole splende come non mai. Mi consolo verniciando porte, anzi devo proprio iniziare!
      Una buona domenica anche a te,
      V.

      Elimina
  8. Hello from Spain: very tasty. Great receipe. Keep in touch

    RispondiElimina
  9. Adoro le vellutate, questa è favolosa!
    A presto,
    Ale
    www.golosedelizie.com

    RispondiElimina
  10. io finalmente ho finito ieri i lavori, sono durati troppo a lungo, concordo con te. Ottima la tua vellutata sempre gradita!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  11. Anch'io ho passato la stessa odissea :-( fai attenzione alla danza della pioggia potrebbe ritorcersi contro U.U anche se a quanto vedo hai già trovato il modo di far splendere il sole almeno nel tuo piatto ^_^

    RispondiElimina
  12. Sempre buone le vellutate e con l'aggiunta dello zenzero come la tua, ha un buon sapore, anche io aggiungo ogni tanto un pizzico, mi piace tanto !

    RispondiElimina
  13. le vellutate mi piacciono un sacco;) buon weekend

    RispondiElimina
  14. Invitante , io solitamente utilizzo lo zenzero fresco per fare un infuso freddo o caldo a seconda della stagione.... Immaginobche dia un ottimo sapore a questa vellutata

    RispondiElimina
  15. Non mi parlare. Ho mia madre che sta traslocando: bagno da rifare ed in parte la cucina. Abbiamo 10 giorni di tempo. Io ho una perdita in casa e l'idraulico dopo ben 1 mese si è visto stasera. Stendiamo un velo pietoso, un'odissea per ogni fronte :(. La tua vellutata invece è una ricetta perfetta per la stagione fredda. Io poi adoro zuppe, vellutate e minestre varie. In bocca al lupo anche a te e grazie per questa ricettina sfiziosa. Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola, vuoi dire che condividiamo lunghe sessioni di training autogeno? E forse anche l'idraulico visto che da me non si è presentato l'altro giorno, adesso mi spiego il perché!
      Consoliamoci con una vellutata, stessa adorazione.
      V.

      Elimina
  16. Tieni duro, prima o poi finiscono sempre i lavori in casa anche se sembrano eterni... Questa vellutata è un sogno!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Dearest V.,
    Oh, you make me mouth water even after having eaten already supper... Just LOVE carrot ginger soup and it is a velvety concoction that you enjoy almost with closed eyes; heavenly.
    Thanks for sharing and your always lovely photos.
    Happy Sunday to you, we get to sleep now one hour longer...
    By the way, guess what we have done on Wednesday?
    We drove 4 hours to Jacksonville, Florida to go to the Basilica Minor of Immaculate Conception where the Relics from St. Maria Goretti were for the day. A long day from 6:00 in the morning till next day 5:00! A very solemn Mass at 19:00 o' clock and we were there already by 17:00 o'clock and left by 21:00 but it was so moving and so special. Happy we drove that far and home on next day after shopping at Costco for fresh fruits, veggies and such.
    Hugs,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. After any long day we need a cocooning meal Mariette. Maybe a Carrot ginger soup?
      Have a nice Sunday,
      V.

      Elimina
  18. Cara Veronica,
    è un piacere scoprirti.
    Adoro le vellutate e il gusto dello zenzero, per cui penso proprio che prenderò ispirazione per le prossime cene!
    Son felice di essere stata abbinata alla tua 'scatola'!
    a presto!
    Gaia

    RispondiElimina