Torta integrale yogurt e fragole

giugno 12, 2015

s&v_torta integrale yogurt e fragole

Non amo i cocktails, li trovo sempre o troppo dolci o troppo secchi o troppo alcoolici. 
Insomma, troppo.
E non amo nemmeno quei finti buffet di stuzzichini preconfezionati accalcati sul bancone di qualche bar che li spaccia per appetizers. 
Invitarmi in uno di quei locali per l'aperitivo è come offrirmi un caffè: semplicemente non lo bevo.
Peraltro amo l'idea dell'aperitivo in sè: quelle chiacchiere sospese tra il pomeriggio e la sera, qualche piccolo assaggio, un bicchiere di vino.

E' capitato così l'invito di due eclettici amici per un tardo aperitivo in un vecchio e affascinante edificio. Uno di quelli che sarebbero piaciuti al personaggio di Cechov per il suo teatro nuovo e che ha sorpreso noi con l'odore di vernice fresca e i drappi di tessuto ancora sparpagliati qua e là.

Perchè il genius loci esiste. Eccome se esiste.

Abbracci,

V.

Torta integrale yogurt e fragole

250 g di fragole
3 vasetti colmi (250 g) di farina tipo 2 (semi integrale)
1 vasetto di yogurt bianco (o alla fragola)
1 vasetto colmo di zucchero di canna (140 g)
1 vasetto scarso di latte (80 g)
1/2 vasetto di olio di semi di arachide (70 g)
2 uova
1 bustina di lievito
1/2 limone 
zucchero a velo per decorare

Preparate le fragole: lavatele e asciugatele delicatamente, togliete il picciolo e tagliatele a pezzi; spruzzatele con il succo del limone e tenetele da parte.

Accendete il forno a 180° e ungete con un filo di olio uno stampo rotondo (meglio a cerniera, se lo avete) da 20 cm poi cospargete di farina e fate cadere l'eccesso.

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero (se avete le fruste elettriche è il momento di usarle) finchè il composto non diventa chiaro e spumoso. 

Aggiungete lo yogurt, l'olio, il latte e la farina in cui avrete setacciato il lievito. Mescolate delicatamente cercando di non sgonfiare l'impasto e incorporate la metà delle fragole.

Versate circa metà del composto nello stampo, adagiatevi sopra le fragole rimanenti (se volete tenetene da parte alcune per la decorazione) e terminate con il resto di impasto.

Cuocete la torta in forno a 180° per 40 minuti; lasciatela ancora 10 minuti nel forno spento e con lo sportello aperto e sformatela delicatamente.

Quando è fredda cospargete di zucchero a velo.



---------------
La ricetta
In quel garbato buffet qualcuno aveva pensato di mettere graziose etichette con gli ingredienti degli assaggi, tra cui questa torta che mi ha talmente colpita che sono andata a ripescare una ricetta dalla sezione "anni Novanta" del vecchio quaderno-ricettario di casa nostra e l'ho adattata al ricordo che avevo dell'originale, così che potrei quasi ribattezzarla 'La torta di fragole dei Magazzini SanPietro'.

s&v_torta integrale yogurt e fragole

You May Also Like

31 commenti

  1. Ti è venuta benissimo!!
    Ideale per una bella merenda!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao, questa torta ha un espetto davvero invitante e poi, le mie torte preferite sono proprio quelle a base di frutta, se di stagione, come in questo caso per le fragole, ancora meglio!!!
    Grazie per avermi dato l'idea di una torta nuova da servire per la colazione del week-end ed essendo oggi venerdi, buon fine settimana:)
    Con affetto,
    Valeria

    RispondiElimina
  3. Condivido il tuo pensiero! :) soprattutto mi piacciono quei posti non troppo accalcati, un po' di nicchia se vogliamo!
    molto buona questa torta integrale con le fragole!! mi piacciono queste ricette genuine da prima colazione!! ciaooo

    RispondiElimina
  4. Anch'io non sono amante di quelli che oggi chiamano "apericena" (già la parola mi fa rabbrividire) U.U ma amo quando le cose sono fatte con amore ed un aperitivo al tramonto in un luogo da sogno come quello da te descritto me lo farei volentieri ^_*
    La torta è divina, ricco di ricordi e genuina nell'anima :-)

    RispondiElimina
  5. E' semplicemente perfetta!

    RispondiElimina
  6. dopo aver letto la tua descrizione... voglio una foto dei Magazzini SanPietro!!! ;-) la torta deve essere buonissima. la proverò per un salutare tuffo nel passato!! ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia, è un posto con una magia speciale. Uno di quei contenitori che si prestano a tutto: dalla mostra fotografica, alla performance teatrale, al convivio tra (pochi) amici... Ti piacerebbe, ne sono certa.

      Elimina
  7. dopo aver letto la tua descrizione... voglio una foto dei Magazzini SanPietro!!! ;-) la torta deve essere buonissima. la proverò per un salutare tuffo nel passato!! ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. Genius loci!! Davvero a volte ti ritrovi in posti che hai sempre immaginato e poi per caso scopri che esistono!! Deve essere una splendida location!! Noi andiamo pochissime volte a fare l' aperitivo, proprio per il motivo che scrivi tu, e purtroppo non ho ancora trovato un posto che mi soddisfi!!
    Deliziosa questa torta, buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualche posticino tranquillo in città da noi c'è; l'importante è che sia un po' defilato, tanto il resto lo fa la compagnia.

      Elimina
  9. Favolosa..
    Ricetta da fare assolutamente e sfruttare le ultime fragole succose e profumate.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  10. Ciao! Questa ricetta è fantastica!!! Complimenti!!!
    Colgo l’occasione per invitarti a partecipare al mio nuovo contest! Puoi aderire con ricette etniche, vegetariane o lievitati. In palio ci sono regali magnifici, interamente realizzati a mano dalla mia amica Eleonora (ERCreazioni). Ti lascio il link così dai un’occhiata:
    http://www.kucinadikiara.it/2015/06/crezioni-in-kucina.html
    Un abbraccio!
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'invito Chiara, passo sicuramente a dare un'occhiata.

      Elimina
  11. Ha un aspetto favoloso, brava!!! Bellissimo blog!

    RispondiElimina
  12. che bella torta!!E poi integrale trovo che sia ancora più buona!
    Un bacio

    RispondiElimina
  13. Ti è venuta bella sofficiota e sicuramente molto profumata e golosa ! Felice giornata !

    RispondiElimina
  14. oddio yogurt e fragole ottime;) un bacione

    RispondiElimina
  15. queste torte con la frutta cosi' soffici e golose, fatte con tanto amore, sono le mie preferite, brava cara!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  16. Hello from Spain: very tasty. Keep in touch

    RispondiElimina
  17. Bonaaaaa, e poi con la farina integrale....ok perfetta per la mia dieta, così il dottore non mi dice niente ;). Io adoro le fragole, ne sono proprio ghiotta, se poi c'è anche lo yougurt, beh allora è un dolce supersalutare!!! Paola

    RispondiElimina
  18. Non sono neanch'io un amante dell'aperitivo in quanto tutti quei prodotti industriali preconfezionati che nella stragrande maggioranza dei casi puoi trovare non mi fanno affatto gola:((il luogo di cui parli dev'essere sicuramente bellissimo e originale, diverso dai soliti...uno di quei luoghi che colpisce e non riesci a dimenticare:)). La tua torta è una meraviglia:ha un aspetto bellissimo e perfetto ed è sicuramente sofficissima come piace a me oltre che buonissima grazie alla farina integrale e alle fragole che adoro:)))bravissima come sempre:))).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che quel posto ha un fascino speciale: un po' decadente, ma capace di trasmettere l'essenza di un luogo vissuto a lungo e da tante persone.

      Elimina
  19. A me l'aperitivo piace, anche solo una fetta di salame (di quello buono), due grissini e due dita di prosecco (due sole perchè altrimenti vaneggio), mentre cucino e chiacchiero. O forse più dell'aperitivo in sè mi piace l'idea di un attimo di leggerezza....
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno di quegli aperitivi in cui gli attimi si fanno minuti e i minuti si fanno ore... Al punto che si taglia qualche fetta di salame in più e la cena è risolta... Piacciono anche a me questi aperitivi, eccome.

      Elimina
  20. Adoro tutto ciò che è integrale e questa tua torta è una vera delizia, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  21. mi picaron le ricette "vintage", ehm, come me!!! ;-) e questa torta la aggiungo subito alla mia lista " to do" grazie!!!

    RispondiElimina
  22. mi piacciono....NON mi picaron (ma dove tira fuori 'sti termini il mac ??????) sorry

    RispondiElimina
  23. bellissima questa torta e bellissimo il posto che hai descritto! il Genius Locis esiste eccome! E quando mi capita di trovarmi in uno di questi posti magici ho le farfalle nello stomaco! un abbraccio

    RispondiElimina
  24. O_O questa torta è stupenda, mi prendi per la gola con le fragole :P ciao ^_^

    RispondiElimina
  25. Ma che meraviglia questa torta, mi piace molto questa tua versione integrale, prendo nota della ricetta! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Anche io adoro l'idea dell'aperitivo, ma poi odio tutte quelle cose schifosette che propinano.. Tra i cocktail però ci sono anche delle cose buone, non troppo dolci, tipo gli aperitivi veri e propri!
    Buona la torta che hai fatto, bravissima :D
    a presto :*

    RispondiElimina