Pan brioche con ribes della Val Pusteria

maggio 18, 2014

Buongiorno carissime/i,
l'altro giorno, alla disperata ricerca di una bacca di vaniglia, ho pensato fosse il caso di riordinare un po' la dispensa. Troppe mani vi attingono! Così, in fondo ad un contenitore, ho rinvenuto un cartoccino. Apro incuriosita ed allo stesso tempo timorosa di cosa possa essere divenuto quanto ivi contenuto (... si sà la Legge di Lavoisier docet). Con grande sorpresa ritrovo, intonsi, dei ribes rossi canditi della Val Pusteria. Ah qua facciamo un bel pan brioche!

La ricetta:

500 g di farina 00
200 g di latte tiepido
125 g di burro a pomata
50 g di zucchero
7 g di sale
2 tuorli
1 cubetto di lievito di birra
1 uovo
ribes rossi canditi (va benissimo l'uva passa)

Formate la fontana, al centro mettete le uova, il burro morbido, lo zucchero, il sale, il lievito sciolto nel latte tiepido. Cominciate ad impastare, quando l'impasto è ancora sbriciolato assemblate i canditi. Impastate finchè il composto non diviene lucido e liscio. Ponete a lievitare almeno per un'ora e mezza (chiaro che il tempo dipende dalle condizioni ambientali - umidità e temperatura). Quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume, staccate  delle palline, maneggiando con cura per non vanificare l'effetto della lievitazione ed adagiatele nello stampo precedentemente imburrato ed infarinato. Procedete con la seconda lievitazione (40-50'). Successivamente pennellate la superficie del prodotto con uovo battuto per lucidarlo. Forno 170° per 40/50'. Se notate che la parte superiore colora eccessivamente, coprite con carta stagnola. Le proporzioni di sale e zucchero possono essere modulate a seconda dei vostri gusti.




Noi l'abbiamo gustato a colazione stamane.

S.

You May Also Like

12 commenti

  1. Io lo provo a fare subitissimo, così avendo doppio tempo di lievitazione per stasera è pronto!!! Grazie, Caterina www.imieioutfit.blogspot.com e www.vitadamamme.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Quanti segreti e tesori nascosti si possono scovare in dispensa :-P e questo ritrovamento ha dato proprio degli ottimi frutti ^_*
    Questo pan brioche deve essere delizioso e sono certa accompagnerà egregiamente le prossime colazioni ^_*
    Buona domenica cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. Hello from Spain: the brioche is very appetizing. Keep in touch

    RispondiElimina
  4. non solo le vostre ricette sono sempre meravigliose, ma le vostre foto rendono sempre l'idea di quanto il piatto cucinato sia invitante!!
    www.bonjourchiara.com
    Bonjourchiara Facebook Page

    RispondiElimina
  5. Accidenti, ne vorrei una fetta per la colazione di domattina!

    RispondiElimina
  6. Anch'io, stamattina!!! Ciaooo e buona nuova settimana.

    RispondiElimina
  7. Ti è venuto uno splendore! Così alto e soffice, si vede che è una bontà :-) Bravabrava!

    RispondiElimina
  8. Mmm complimenti! è bellissimo e sicuramente buonissimo! Bacio

    RispondiElimina
  9. Già porto nel cuore la Val Pusteria se poi voi abbinate uno dei suoi frutti ad un dolce...il gioco è fatto....Boooooonooooo! Paola

    RispondiElimina
  10. che belli che sono i panbrioche!!! sono ottimi a colazione, a merenda, come dolce per la sera!!! favolosi sempre! questa versione con i ribes è deliziosa! braveee

    RispondiElimina
  11. Ciao ragazze, questo pan brioche é fantastico! Sono sempre più affascinata dalle vostre ricette sia salate che dolci! Le vostre foto fanno sognare, avete talento da vendere! Bravissime!
    Adoro il vostro blog, è bellissimo!
    Un abbraccio laura<3<3<3

    RispondiElimina